Cammino di Assisi - cammino ufficiale di San Francesco   Città del Cammino

”Vade Francisco et repara domum meam”

Link: Vita e opera di Francesco

12° Tappa Gubbio-Valfabbrica

GUBBIO - VALFABBRICA

Eccoci arrivati alla penultima tappa! Si parte di buon mattino in direzione sud, transitando per la chiesa della Vittorina: qui praticamente inizia il famoso “Sentiero Francescano”, ben segnato, che in due tappe porta ad Assisi. Si attraversa il parco e, all'incrocio, si svolta a sinistra. Si superano Cipolletto e Ponte Assi (4 chilometri). Il percorso prosegue per 1 chilometro a fianco della statale e, al bivio, si gira a destra. Si continua fino ad un rio (1,0 Km), dopo il guado si prosegue su stradina asfaltata di campagna in salita  che in 3,5 Km si svolta a sx al bivio ancora in salita(alt. 700 mt.) Al prossimo bivio (700 mt) inizia lo sterrato che conduce all'eremo di San Pietro (a 17 chilometri dalla partenza). Ora la strada sterrata continua a scendere e, dopo 1 chilometro e 250 metri, il sentiero tradizionale indica di svoltare,(*) mentre noi continuiamo diritto. Percorsi 150 metri, al bivio si svolta a destra; si percorrono ancora circa 160 metri e si svolta ancora a destra. Si prosegue per 250 metri arrivando sul lungo fiume, e si procede a destra. Si percorre la strada sterrata tutta pianeggiante, ignorando eventuali bivi, tranne quello che si incontra dopo 2 chilometri e 750 metri. (**) Qui si deve svoltare a destra (si noti sulla sinistra un mucchio di sassi) su un’erta ben strutturata. Percorsi 500 metri, si incontra un rudere e, dopo altri 150 metri, si imbocca la strada asfaltata, girando a sinistra.  Ora ci aspetta una camminata sull’asfalto, che ci permette di risparmiare energie. Dopo 5 chilometri e mezzo, si giunge a Sambuco, si procede ancora per 2 chilometri e 800 metri e, al bivio, si prende a destra il sentiero tradizionale che ci porta in circa 3 chilometri a Valfabbrica. (Vedi Cartina)
Tempo di percorrenza: 8,30 - 9,30 ore.

(*) Nel secondo tratto della tappa odierna si preferisce seguire l'antica via di comunicazione lungo il fiume Chiascio, che collega Gubbio a Valfabbrica. E’ questa l'ultima fatica perchè domani si arriva ad Assisi con un cammino di soli 16 chilometri: una bella passeggiata che ci porterà a mezzogiorno di fronte all’agognata Basilica di San Francesco. Il pomeriggio verrà dedicato in gioiosa serenità alla visita della cittadina.

(**) Si sta posando la segnaletica per arrivare fino alle porte di Valfabbrica continuando a seguire il fiume Chiasco (Percorso classico che seguiva Francesco) che fa risparmiare alcuni Km e con il vantaggio di camminare in ambiente naturale e infine si sfocia su strada asfaltata a 2 Km dalla Barcaccia dove c’è la deviazione per tornare sul sentiero francescano. Si vuole evidenziare però che se  il terreno a seguito di pioggia diventasse limaccioso, allora conviene seguire la descrizione su indicata percorrendo la strada asfaltata. Il

Tappa successiva

Home